Un americano di origini cubane in corsa per la presidenza degli Stati Uniti. E’ il senatore repubblicano della Florida Marco Rubio. Rubio ha lanciato la sua corsa da un luogo simbolico per la comunità cubana dove, negli anni ’60 e ’70, migliaia di rifugiati in fuga dalregime di Fidel Castro venivano portati qui per essere registrati e per ricevere le prime cure. Rubio è figlio di una coppia cubana arrivata negli Stati Uniti nel 1956, durante la dittatura di Batista. Il neo candidato si sente in tutto e per tutto un giovane statunitense pronto a servire il suo paese.