L’appello di diverse celebrities è diventato subito virale, ottenendo oltre 10 milioni di visualizzazioni in poche ore. Lo scopo? Spingere gli americani ad andare alle urne, il prossimo 8 novembre, e votare contro Donald Trump.