L’artista, colpito dal fastidioso disturbo, ha voluto tenere per sé la verità e per questo ha affrontato (e sta affrontando) notevoli conseguenze legali.