“In Italia la ripresa stenta ad affermarsi”. Lo ha affermato il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento all’assemblea annuale dell’Abi. Se le misure di politica monetaria fin qui adottate dalla Banca centrale europea non dovessero portare ai risultati sperati, Visco ha fatto sapere che non è escluso il ricorso a misure non convenzionali come un quantitative easing in salsa europea.