Le celebrities tornano a nominarsi per raccogliere fondi a sostegno della popolazione siriana. Un nuovo fenomeno Ice Bucket Challenge all’orizzonte?

Wake up call è la nuova campagna lanciata sui social networks che ha lo scopo di raccogliere fondi per sostenere la popolazione siriana. Così com’era accaduto per Ice Bucket Challenge, il meccanismo dell’iniziativa è piuttosto semplice: stavolta niente secchiate di acqua gelata ma un semplice selfie, da scattare rigorosamente appena svegli e ancora insonnoliti e spettinati.

Scattato il selfie, bisogna postare la foto sui social e nominare altre persone, affinché facciano lo stesso. E ovviamente non bisogna dimenticare di fare la propria donazione (è quella la parte fondamentale) e di ricordare ai nominati che dovranno fare altrettanto.