A poco meno di un anno dalla scomparsa, l’11 febbraio scorso, la cantante viene omaggiata dalla madre nel libro «Ricordando Whitney». Pagine dure e tristi, in cui viene fortemente criticato il marito Bobby Brown, considerato la vera causa di tutti i suoi problemi